All Stars è la nuova sitcom di Italia 1


ambra-angioliniSi chiama All Stars la nuova sitcom programmata per l’anno prossimo su Italia 1, interpretata da una squadra di attori d’eccezione come Diego Abatantuono, Ambra Angiolini e Fabio De Luigi. Sarà strutturata in 20 episodi da 25 minuti e sarà mandata in onda una volta alla settimana per la regia di Massimo Martinelli. Programma di Fatma Ruffini, All Stars è co prodotto da Colorado film e R.T.I., con un budget che si aggira sui 250 mila euro a puntata. A fare da sfondo alle vicende è un campo da calcio di Buccinasco, nell’hinterland milanese, dove le riprese si stanno concludendo in questi giorni, dopo 10 settimane di lavoro: ‘«Siamo stanchi, ma felici – ha detto Abatantuono – e abbiamo creato un clima di divertimento anche prima e dopo i ciak che sarebbe bello pervenisse al pubbico».

[ad]

«L’ironia, le battute e le divertenti dinamiche di gruppo ricordano lo spirito di Mediterraneo o Marrakech Express», dice Abatantuono, punto di riferimento nel team di All Stars. Lui, nei panni di un distinto avvocato, si scopre gay ad una certa età. Le abatantuonovicende personali sono al centro della scena di All Stars ma, a fare da sfondo, sono le vicende calcistiche. I personaggi sono sempre alle prese di nuove sconvolgenti storie come, ad esempio, una partita contro una squadra di ragazzi down, dove gli stessi protagonisti perdono.

Moglie incinta di un noto donnaiolo (Fabio De Luigi), Ambra Angiolini interpreta invece ”la classica donna rompipalle”, che per ripicca ai continui tradimenti del marito, si concederà un flirt con Billy Costacurta, guest star in alcune puntate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.