Amici di Maria De Filippi e la solidarietà


Il successo dei più importanti programmi televisivi italiani non deve essere ricondotto solo al numero di telespettatori che riesce a raggiungere in ogni puntata ma anche alla capacità di smuovere la coscienza delle persone che lo stanno guardando cercando di indurle e fare del bene a persone che ne hanno sicuramente molto più bisogno di loro. È il caso del famoso e fortunato talent show di Canale 5 Amici di Maria De Filippi, talent show che ha dimostrato tutto il suo successo nella puntata di questo sabato pomeriggio.

Ospite in studio infatti era il presidente dell’AIL – Associazione Italiana contro Leucemie, linfomi e mielomaFranco Mandelli che ha chiesto alla popolazione italiana di donare con un SMS dei soldi per riuscire così ad accumulare i fondi necessari per offrire ai bambini affetti da queste atroci malattie l’assistenza domiciliare, assistenza capace di regalare loro un grande sorriso e almeno qualche piccolo momento di felicità insieme ai loro familiari e a tutte le persone che amano.

La richiesta di Franco Mandelli supportata dall’aiuto di Maria De Filippi e del pubblico presente è stata accolta dagli italiani con grande passione. Alla fine della puntata di sabato pomeriggio infatti l’associazione AIL era già riuscita ad accumulare oltre 600.000 €.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.