Grande Fratello 11: fuori Caroline, Matteo in nomination punitiva


Le vicende nella Casa del Grande Fratello 11 si susseguono animando una buona dose di immancabile curiosità. Questo perché sono molte le cose in ballo ed è inevitabile che si creino situazioni da altissimo share. Come, per esempio, la bestemmia di Matteo Casnici, reo di aver scatenato le reazioni più calde sia dall’immancabile Moige (Movimento dei genitori) sia da Massimo Scattarella, concorrente superfavorito della scorsa edizione del Grande Fratello, eliminato senza mai finire in nomination in seguito ad una bestemmia. Massimo parla chiaro e dice: “Sono stati usati due pesi e due misure. Se hanno cacciato me devono cacciare anche Matteo. O se ne va dalla casa, oppure entro io”. Vedremo come andrà a finire. Nel frattempo Matteo per punizione è finito in nomination obbligatoria e a fargli compagnia ci sono Nando e David. Viene invece eliminata la bellissima italo-brasiliana Caroline Cecere, durante la scorsa settimana al centro del gossip per gli occhi dolci a Pietro, il latin lover del GF 11. Carolina nega l’interesse nei confronti di Pietro il quale, a sua volta, viene rimproverato da Alessia Marcuzzi per il modo troppo acceso che ha quando risponde alle domande dallo studio. Forse il ragazzo si sente messo in mezzo e attacca per non difendersi. Questa settimana i preferiti dal pubblico sono Guendalina e Ferdinando. Quest’ultimo, essendo il preferito dal pubblico, non era nell’elenco dei nominabili. Rimaniamo in attesa di sapere come andrà a finire la storia della bestemmia di Matteo Casnici. Il Grande Fratello ha sancito che non c’era intenzione blasfema. Staremo a vedere.

Marco Pesino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.