Fazio e Saviano da record: 9 milioni di spettatori


Per il secondo lunedì consecutivo il Grande Fratello non è riuscito a contrastare lo strapotere televisivo della coppia formata da Roberto Saviano e Fabio Fazio e della loro trasmissione Vieni Via Con Me. C’è da dire che la puntata di ieri è stata preceduta da una settimana caldissima fatta di polemiche senza fine per la volontà della coppia di presentatori di invitare in studio Pierluigi Bersani e Gianfranco Fini, rispettivamente capo dell’opposizione e colpevole (secondo il Pdl) della crisi dell’attuale governo Berlusconi. Fatto sta che Vieni Via Con Me è stato visto da più di 9 milioni di spettatori, con oltre 20 milioni di contatti e con uno share impressionante pari al 30,21%. Naturalmente non sono mancate le ripercussioni politiche, specialmente attraverso il Ministro degli Interni Roberto Maroni, che ha chiesto alla Rai il diritto di replica rispetto alle accuse mosse da Roberto Saviano alla Lega. Quei 9 milioni sono un record storico per RaiTre, tenendo conto anche dei picchi di ascolto che hanno toccato i 10,4 milioni di spettatori (alle 21.46) e il 40,6% di share (alle 23.27) con una percentuale del 57,4% tra il pubblico laureato e il 34,9% nella fascia d’età compresa tra i 45 e i 54 anni (tra i 25 e i 34 lo share è stato del 34,2%). A parlare della trasmissione sono stati, come detto prima, il ministro Roberto Maroni e Piersilvio Berlusconi. Quest’ultimo ha fatto i complimenti alla Rai spiegando che Vieni Via Con Me “è un programma che è andato tanto sui giornali generando curiosità”. Maroni, invece, ha definito “infamanti” le accuse alla Lega me ha chiesto al Cda Rai il diritto di replica invitando Roberto Saviano ad un faccia a faccia per saggiarne il coraggio accusatorio. Perché non dovrebbe averne?

Marco Pesino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.