Gerry Scotti condurrà la nuova edizione di Bravo Bravissimo


gerry_scottiDopo aver riportato in auge La corrida, Gerry Scotti, si cimenterà con un altro format storico dell’ammiraglia Mediaset. Infatti dal prossimo gennaio il conduttore prenderà il posto di Mike Bongiorno nelle conduzione della nuova edizione di Bravo Bravissimo. Il programma ritornerà nella sua collocazione originaria, ovvero Canale 5, dopo che le ultime edizioni del programma erano state traslocate assieme al suo storico conduttore su Rete 4.

[ad]

La famiglia Bongiorno, detentrice dei diritti del programma, ha sciolto la riserva permettendo, così, la produzione di una nuova edizione di Bravo Bravissimo. Intanto, sono già partiti i casting per la ricerca di giovani talenti che abbiano un’età compresa tra gli 8 e gli 11 anni.
Bisogna ammettere che il programma faceva storcere il naso già dalle edizioni condotte dal compianto Mike Bongiorno (scomparso nel settembre scorso), anche perché tutti i bambini davano l’impressione più che di talenti in erba, di scimmie addomesticate a dovere. Inoltre la formula di Bravo Bravissimo è stata più volte citata/fatta propria da altri programmi televisivi, Ti lascio una canzone di Antonella Clerici su tutti. Più che ammirare le prodezze di questi bambini pronti a dimostrare le loro velleità artistiche a noi ci viene voglia di mandarli a fare i compiti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.