Chiambretti e il mancato Grillo parlante


chiambrettiQuello di Piero Chiambretti è un volto mancato nella serie tv che ha appassionato gli italiani con la celeberrima favola di Collodi, Pinocchio, trasmesso su Rai Uno 1 e 2 Novembre. Il suo ruolo doveva essere quello del simpatico Grillo parlante, interpretato da Luciana Litizzetto con la sua esclusiva simpatia.

[ad]

A rivelarlo è stato lo stesso conduttore televisivo, il quale dichiara di essere stato chiamato tempo fa dalla Lux Vide, società di produzione della fiction, la quale pare avrebbe mostrato uno spiccato interesse per il presentatore della seconda serata di Italia 1 con il suo Chiambretti Night.

Ecco quello che rivela ai microfoni Chiambretti: «All’epoca il regista doveva essere l’amico Alessandro D’Alatri, poi venne cambiato. Rifiutai comunque la proposta, non mi sentivo adatto, in quanto sono convinto che uno debba fare bene quello sa fare».

Sante parole quelle di Piero, di certo la Luxe Vide non ha sbagliato a mettere gli occhi su Chiambretti, perfetto nei panni del Grillo parlante per simpatia e mancate doti fisiche, ma la stessa Luxe Vide ha saputo ben rimpiazzarlo con un volto altrettanto valido. La Litizzetto ha incalzato a pennello la sua performance nella serie tv, un successo dovuto anche, ma non soltanto, alla sua buona simpatia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.